cerca

Asta BCE

22 Dicembre 2011 alle 19:30

Finalmente è chiaro: i cittadini con le tasse pagano l'Europa (BCE) che a sua volta dà soldi alle banche al tasso del 1 per cento. Queste li prestano a tassi molto superiori. Sono buoni tutti a fare questi giochetti! Una volta erano le banche che raccoglievano soldi dalla fiducia dei cittadini per poi prestarli. Ora se li fanno dare quasi a gratis dallo stato! Il tragico è il silenzio di tutti davanti a questi espropri legalizzati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi