cerca

Riforme

21 Dicembre 2011 alle 08:30

Vediamo da anni ed anni che nessuna vera riforma del mercato del lavoro o della spesa pubblica viene fatta, per via di contrapposti veti e di regole abnormi della Consulta o altri organi "guardiani della rivoluzione. Ma dobbiamo competere in un mercato globale e rispondere alle regole UE. Ma è evidente che non siamo in grado di cambiare nulla, anzi che, se un partito dice ai suoi amministratori di ridurre le spese e non aumentare le entrate con una tassa perversa come l'ICI, si scatena il mondo politico e culturale per impedirlo inneggiando alla spesa (magari perchè gli EELL possano organizzare spettacoli costosi). Premesso tutto questo , ma essendo necessario che per competere le regole siano le stesse per tutti (immaginate il football internazionale con regole differenti!)perchè non cacciare tutta la nostra casta e copiare le leggi tedesche? Magari risparmieremmo pure qualcosa per gli stipendi e gli sperperi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi