cerca

Niente auguri!

21 Dicembre 2011 alle 17:30

C'è più merito in base alla propria età ,o, ai contributi versati? Con 39 anni e 10 mesi mi si allunga la vita lavorativa di 2 anni e mezzo più 7 anni per non essere penalizzato. Diversamente con 62 anni e 35 di contributi al 31 /12 sarei in pensione. Si può intervenire cosi drasticamente nella vita delle persone? Possono quache settimana in più o in meno essere motivo di tanta discriminazione? Sono nato nel '57 e lavorando dai 14 anni, avrei maturato 40 anni di cotributi a febbraio 2012.Pur con sacrifici, avrei lasciato il lavoro, per occuparmi di mio fratello invalido civile a l l00% dalla nascita, e che rimane solo in casa dopo la morte di nostra madre.Ho portato il peso della famiglia da quando a 20 anni è morto mio padre. Oggi questo viene considerata una colpa ,un elemento destabilizzante . Mi si può imputare di non essermi drogato, ubricato , di avere pagato le tasse,di non avere pendenze penali ? Tutti siamo uguali davanti alla legge ,però a me non è stata data la possibilità,ampiamente concessa ad altri,di evadere ,eludere,esportare denaro in Svizzera e farlo rientrare tassato al 5% invece che al 33%. Io a 14 anni,obbligatoriamente, senza contrattare le condizioni, instaurando un rapporto con lo Stato ho posto in essere un contratto in cui si stabilivano le norme per la mia pensione. Lo Stato ha cambiato più volte queste condizioni fino questa manovra che ci viene qualificata come equa. E' statopiù equo il terremoto a l'Aquila o l'alluvione in Liguria . A queste calamità non si possono imputare scelte come al ministro Fornero che sapeva benissimo chi sarebbe rimasto sotto le “macerie”. Modi così crudeli non sono consentiti neanche sugli animali. Dovevamo essere più previdenti ha detto Monti, ma con questi metodi, come è possibile programmare il proprio futuro? Nell'azienda si stava contattando il mio sostituto,quarantenne in mobilità con due bambini,gli farà sicuramente piacere questa manovra, basteranno auguri di Natale?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi