cerca

Musica per le nostre orecchie

21 Dicembre 2011 alle 16:00

Mentre la politica cercando di rifarsi una verginità e inseguendo una certa centralità, riparte dall'ABC (Alfano, Bersani, Casini), il Governo che affronta il nodo determinante della riforma del lavoro si affida alla PFM (Passera, Fornero, Monti), in onore della miglior band italiana di rock (ex aequo con il Banco del Mutuo Soccorso). Speriamo che la musica sia ben fatta, rhythm and blues o sinfonia non importa, l'importante è che risulti equilibrata, innovativa, non ripetitiva. Che sia suonata col cuore soprattutto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi