cerca

L'articolo 18

20 Dicembre 2011 alle 11:32

Peccato che si metta in dicussione l'articolo 18 e non si metta invece in discussione l'operato dei magistrati nella gestione delle vertenze tra lavoratori e datori di lavoro; la sinistra quando voleva i voti per andare al potere era sempre a fianco del lavoratore, financo a sostenere richiste esose e a fomentare l'odio verso il datore di lavoro, oggi è pronta ad abbandonare i lavoratori al loro destino, come ha fatto con l'equo canone del resto, prima prezzi irrisori e adesso praticamente se ne stragrega delle abitazioni degli italiani e addirittura le case popolari ai rom. Lo stesso per l'aborto, unica soluzione a maternità imprevista,non aiuto alla donna e oggi poi si dimentica delle femministe e non prende in considerazione il problema femminile altro che cavalcare l'onda "se non adesso quando?" dentro la quale non si è capito bene cosa ci sia. A me sembra una accozzaglia di pasticcioni opportunisti dai quali sarebbe bene guardarsi, non so più i cittadini medio-bassi, lavoratori, pensionati, disoccupati, da chi siano rappresentati oggi, nei fatti non solo a parole!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi