cerca

Ho come la sensazione che ci stiano spiando...

9 Dicembre 2011 alle 14:30

Mi spiace davvero tanto che il Presidente Obama si preoccupi di noi poveri Italiani a rischio povertà o germanizzazione. Ma la spiata continua, incessante, è a soli fini economici legati alle borse, oppure c'è pericolo per la Portaerei Italia? Non è che per caso atterreranno gli elicotteri Apaches in piazza Castello a Torino al solo scopo preventivo? Tanto per curiosare... Mi pare quasi che la manovra di spremitura, comunque con effetti di produrre liquidità non immeditamente, sia solo una pezza che, forse, non sarà sufficente alla Kancelliera che, per essere sicura, suggerirà di frullare anche la buccia del limone già spremuto. Speriamo di non irritare nessuno..., sarebbe almeno imbarazzante trovarsi fra fuochi incrociati; più che altro per il fatto che, da offrire, il ceto medio-basso non avrà più nulla e coloro che potrebbero offrire, presumo che non saranno troppo dell'idea.Fra l'altro, a me pareva già una sorta di tradimento prelevare dai capitali scudati siccome quei signori (prima biricchini) si sono convertiti ed hanno creduto nell'occasione offerta per redimersi; non mi pare eticamente corretto con tutto il sommerso che manco i tiri incrociati faranno emergere, siccome di personaggi scaltri, l'Italia è farcita e coloro che sono comunque individuabili: pagano. Occorrerebbe un "setaccio politico" per far rimanere nella rete coloro che, di fatto, destabilizzano l'economia; ma sarebbe un regime!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi