cerca

Colpiti da crisi precipitata?

9 Dicembre 2011 alle 09:30

...Prescindendo da spreads e titolo Mediaset (-12 per cento)? Gli ex governanti che hanno occupato Palazzi ed Istituzioni come hanno potuto ignorare la reale situazione economica e relative prospettive senza poter prevenire e mettere le giuste pezze. Pur non conoscendo "il polso" degli altri Stati europei, ci sarebbe da dire che la sola Grecia ci ha preceduto, con tutte le dovute differenze di solidità che ci distinguono. Sentirsi dire per mesi che l'ex Premier non avrebbe messo "le mani nelle nostre tasche"(...perchè contro i suoi princìpi?). L'ex ministro Tremonti che ci raccontava all'infinito che i nostri conti erano a posto e quindi non dovevamo preoccuparci...possibile che Costui venisse decantato come un "mostro di bravura" ? Fino a qualche Natale fa, eravamo "invitati" a spendere, senza problemi (...già, forse sapendo che dopo non ne avremmo avuto più il modo...verrebbe da accostarli a certi personaggi miracolistici di "Striscia")? Le cronache ci informano che i suddetti alle Riunioni europee...neppure si parlavano più. Ma se Fini non avesse abbandonato lamaggioranza ...quale scenario avremmo avuto ora (e lui è sempre lì, come Ercolino)? Democrazia vuole che in simili tempeste, il Popolo stia "alla finestra" tranquillamente e si manifesti con le nuove elezioni...meno male che l'Italia sia riuscita acontrapporre un valido G.Napolitano, all'altezza del compito. Ora, verrebbe il dubbio che la Ministro Fornero potesse usare anche una parola più forte di quella di "sacrificio" ?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi