cerca

Il portafoglio e il sentimento patrio

6 Dicembre 2011 alle 07:00

Quello che non ho capito è perchè gli stessi provvedimenti che voleva prendere il Dr Berlusconi erano sbagliati e recessivi, mentre presi dai professori divengono "Salva Italia". Non capisco perchè gli appannaggi che mensilmente prendono: il Presidente della Repubblica, gli Onorevoli Senatori e Deputati non sono sottoposti al regime fiscale come per tutti noi sudditi. Non capisco perchè gli alti Dirigenti dello Stato vanno in pensione con liquidazioni pari a una cifra che un comune mortale suddito non riesca a percepire in tutta la sua vita sommando stipendio, liquidazione e pensione. Non capisco perchè queste alte personalità che hanno dedicato la loro vita a servire lo Stato hanno pensioni cumulate per le varie cariche ricoperte percependo i soldi che noi sudditi paghiamo come asini. Non capisco perchè se i debiti sono dello Stato Italiano in primis non comincia a vendere il suo patrimonio invece di tassare la prima casa dei sudditi. Non capisco perchè le liberalizzazioni non comincino dalle aziende di stato e del parastato ad iniziare dalla lottizzatissima RAI Poi ho riflettuto e ho notato come tutte queste alte personalità (ho soprasseduto su magistrati e ufficiali superiori dell'esercito) portino sempre la giacca e allora ho capito: Il portafoglio si porta all'interno della giacca, dalla parte del cuore! Che sentimentaloni!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi