cerca

Italia sotto attacco

3 Dicembre 2011 alle 19:30

La Merkel , irremovibile sulle vere possibili soluzioni che potrebbero far uscire l’Euro dalla crisi, continua ad affermare che “ Il futuro dell’eurozona dipende dall’Italia “. Non si comprende come mai il nostro Paese è diventato improvvisamente il problema dell’Europa e dell’Euro e perché non si parla mai ,ad esempio, della Spagna che sta molto peggio di noi. La verità è che un ridimensionamento economico dell’Italia ,uno dei maggiori competitor commerciali della Germania, favorirebbe l’economia tedesca e continuerebbe a tenere l’attenzione dei mercati lontana dal vero problema dell’economia tedesca: un debito pubblico di gran lunga maggiore di quanto viene dichiarato. Jean-Claude Juncker, premier lussemburghese e presidente dell’Eurogruppo è stato il primo euroburocrate ad aver il fegato di dire le cose come stanno. Qualche settimana fa ha dichiarato: "Considero il livello del debito tedesco una fonte di preoccupazione, il fatto è che a Berlino ( e non solo… ndr ) nessuno se ne vuole accorgere".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi