cerca

Arriva il pacco

2 Dicembre 2011 alle 17:30

Pare che una qualche soluzione alla crisi del debito sovrano, alla fine della fiera, si trovera'. Sul new york times e' uscito un articolo che riferisce del discorso di draghi al parlamento europeo. draghi, tra l'abbottonato e l'ermetico, dice che, se i leader europei al prossimo vertice metteranno su un (chiedo venia, ma non mi viene la traduzione) "new fiscal compact", qualcosa accadra. E giu' interviste ad analisti e opinionisti vari, per cercare di capire che cavolo significa. L'interpretazione che va per la maggiore propende per una sorta di quantitative easing in scala ridotta. No, mica come la fed, ma insomma i cordoni della borsa la bce dovrebbe allentarli. Se stiamo buoni e facciamo i bravi, mamma merkel e papa' draghi ci faranno il pacco. La prima, con la sua brava penna rossa, controllera' tutte le fianziarie degli stati membri, una per una, prima che i rispettivi governi le portino in parlamento (pare che su questo, sarkozi si sia un po' ombrato). Il secondo, se mamma dara' il permesso, allora ci dara' la paghetta. Bah. Allora, tanto valeva farsi prestare i soldi da nonna lagarde. Certo, questa poi ci si pianta dentro casa. Tanto pero', gira che ti rigira, va a finire cosi' lo stesso, visto che per aggirare le norme vigenti, i soldi della bce ci arriveranno per l'interposta persona del fmi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi