cerca

Le ricette dei due Mario

1 Dicembre 2011 alle 20:30

Rientro dal debito pubblico e crescita, ecco la ricetta cotta e mangiata di Mario Monti. Molti si chiedono, non solo cittadini comuni ma pure eminenti economisti,a destra come a sinistra, in che modo tali ingredienti possano risultare gradevoli e digeribili per gli italiani, se il rientro dal debito imporrà un inasprimento tributario generale, con riverbero esponenziale sul costo della vita; come potrà di conseguenza crescere l'economia con meno soldi in giro? A chi venderanno prodotti le aziende e come si creerà occupazione? E quale sviluppo si potrà immaginare? A sciogliere l'arcano, ecco la ricetta dell'altro Mario,Draghi. Dare liquidità alle banche affinché possano finanziare le imprese, ha tuonato. Altrimenti, hanno convenuto i due Mario vanto d'Italia, Euro ed Europa andranno a mare con tutti i panni e con quelli che li indossano. Il Parlamento perciò non faccia storie, i sinistri chiudano gli occhi, i destri si turino il naso e sostengano i salvatori dello Stato, la cui categoria, sia chiaro,non comprende certo quei furbetti che invece di donare oro alla patria hanno deciso di sottoscrivere Btp al 7 per cento, con il pretesto di ricomprare il debito pubblico. La morale della favola che un mese fa illuse e oggi delude, è che i cittadini di censo medio e basso pagheranno il conto, banche e aziende continueranno a inciuciare, gli evasori ad evadere e per chi cerca lavoro, in carenza di posti fissi e aiutini l'unica prospettiva, oltre a quella di commesso alla Coop, sarà l'apertura di un'attività, ottimo esempio di rischio di intrapresa, come amava dire Colui che operò la gran dimissione. Domanda del tapino: va bene, mi carico il rischio, ma con quali soldi farò intrapresa? Elementare, sciocchino di un Watson nostrano! Con quelli che le banche ti presteranno, a tassi d'interesse non generosi perché c'è la crisi. Noi italiani ce la caveremo,fidati,grazie all'illuminata politica dei due Mario che il fato ci ha regalato per il dopo Silvio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi