cerca

Verrà la morte e avrà i tuoi occhi

30 Novembre 2011 alle 15:30

L'animo mio, per disdegnoso gusto, credendo col morir fuggir disdegno, ingiusto fece me contra me giusto. (Inferno, XIII)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi