cerca

L'assalto dei "frustrati" alla prima casa

30 Novembre 2011 alle 12:00

I frustrati-invidiosi -nuovi barbari camuffati da Robin Hood- con la bava alla bocca e il randello nodoso vogliono deturpare il tetto familiare,calpestare le aiuole, svellere i gazebo perché "la proprietà è un furto".Quando questi energumeni vanno al governo generano leggi e norme burocratiche vessatorie e "preventivamente " punitive per i cittadini operosi, intraprendenti e coraggiosi,amanti della casa e della famiglia. Ma , allora : perché non tassare anche la bellezza muliebre ,la signorilità del portamento, la classe estetica, la dolcezza dell'eloquio? "Anche i ricchi piangano" è uno slogan vile e spudorato perchè fondato sull'assunto classista che il cittadino che crea ricchezza è comunque e sempre un ladro.Quando Michelangelo creava opere d'arte e pretendeva che Giulio II lo remunerasse era un ricco-ladro? Io ( come la stragrande maggioranza degli italiani )invece di sperperare il frutto del mio lavoro con i "compagni di merende" ho creato una casa decorosa per la mia famiglia . Perchè , ora , devo essere derubato da un'Aministrazione famelica , invidiosa e inetta tanto che mi fornisce servizi da terzo mondo : strade dissestate , fogne fetenti , depuratori fatiscenti,reti idriche colabrodo, illuminazione incerta ? Vi siete dimenticati che il proprietario di prima casa ha pagato gli oneri accessori, l'IVA sui materiali,la mano d'opera,la progettazione e la direzione dei lavori , i controlli degli Uffici demaniali o comunali, le parcelle notarili, la tassa di registro, l'IRPEF sul valore catastale ? Come vedete, le lacrime le abbiamo già versate.Ci resta ,però ancora qualche goccia di sangue.Inviate d'urgenza i prelevatori dell'AVIS :c'è tanto bisogno di effettuare l'exanguinotrasfusione depurativa a favore delle biliose "guardie rosse", dei pletorici castigamatti di regime...ammantati di albagia professorale appresa "a pappagallo" nelle Università del popolo sovrano ora senza scettro e senza decoro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi