cerca

Alfano e Berlusconi si scoprono nazionalisti e patriottici...finalmente!

30 Novembre 2011 alle 18:30

Non è mai troppo tardi portare a testa alta la bandiera dell'Italia in giro per l'Europa e il mondo. In diverse trasmissioni ho sentito Alfano, Silvio & co,dire a chiare note ,che l'Italia merita rispetto e non prende lezioni da nessuno.Soprattutto da Francia e Germania che non si dimostrano alleati sinceri e coerenti con i principi che hanno mosso gli stati a stare in Europa. Peccato, che queste considerazioni non sono state fatte ai tempi in cui si era al governo. Aver subito Silvio l'onta della indifferenza e delle risatine ai vari vertici in cui ha partecipato , senza nessuna reazione, ha di fatto infangato la figura della Presidenza del Consiglio insieme a quella degli italiani. Adesso da tutte le parti,sinistra estrema compresa,si ode un forte lamento contro i Tedeschi e Francesi che cercano di toglierci la sovranitaà insieme alla dignità. Cose dall' altro mondo!! Speriamo che la lezione sia da monito a Berlusconi, e alla destra intera ,e la smettano di fare i "buonisti"per raccattare qualche " votarello" dei falsi democristiani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi