cerca

Evasione fiscale: un argomento tabù

28 Novembre 2011 alle 19:30

Tra le tante misure di cui si parla non sento accennare ad un provvedimento serio sull’evasione fiscale, che sembra attestarsi sui 270 miliardi di Euro. Basterebbe che lo Stato ne incassasse la metà per essere assolutamente al sicuro. Con i tempi che corrono bisognerebbe riclassificare questo reato e qualificarlo come “crimine contro la comunità”. Viviamo uno dei periodi più problematici del dopoguerra con imprenditori falliti che si suicidano, giovani disperati che perdono il lavoro o che non l’hanno mai avuto, le mense e i dormitori della Caritas che si affollano sempre di più. In questo contesto registriamo che il fenomeno dell’evasione è in aumento mettendoci al primo posto tra i più grandi Paesi europei. Questo è diventato ormai un fatto intollerabile, contro il quale tutti devono insorgere , a partire dalle Istituzioni , se non si vuole che salti il patto sociale che lega ancora il cittadino allo Stato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi