cerca

Achtung

28 Novembre 2011 alle 14:30

"L'Italia è una Repubblica democratica". La parola Democrazia rallegra l'animo. La democrazia rappresenta l'apice della Libertà, è una corazza che ci protegge dal passato e ci dona fiducia nel futuro. Il popolo conosce l'essenza della democrazia, la vuole, la desidera, ma la vede accantonata, umiliata per fronteggiare una pseudo-catastrofe di teutonica derivazione. Il popolo assiste ad un "legale" svuotamento del principio democratico, che ha l' evidente natura del colpo di stato. I Padri di questo infimo cambiamento dicono che "Il vento sta cambiando". Peccato che sia in arrivo la Bora.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi