cerca

Monti, il Governo, la Merkel

26 Novembre 2011 alle 16:00

Il Governo Monti si è insediato ufficialmente da quasi dieci giorni e, ufficiosamente, golpisticamente, Napolitanamente, da molto più tempo. In questi dieci giorni non è riuscito non dico a legiferare sulle molte e improcrastinabili necessità dell'Italia, o almeno pare lo fossero fino a quando era in carica il precedente governo (con la g minuscola, ovviamente): anzi, molto peggio. A dirla tutta è piuttosto deprimente, per un Governo dittatoriale/tecnico/del Presidente quale dovrebbe essere, che in dieci giorni non sia stato capace nemmeno di nominare i sottosegretari. Per dirla proprio tutta tutta, ogni cosa va come e peggio di prima. Con la sola ma importante differenza che nessuno si azzarda a urlare contro Monti. Anzi sono tutti, giornalisti inclusi e forse per primi, proni ed estasiati davanti al suo nulla facere, ma un nulla fatto con molta sobrietà. Tutto è esattamente come prima, dicevo: la borsa cala ancora, lo spread aumenta e la Merkel resta, più che mai, una culona inchiavabile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi