cerca

Pubblico e privato

25 Novembre 2011 alle 20:00

L’ospedale Sant’Orsola di Bologna licenzia una dipendente, presente al lavoro sei giorni negli ultimi nove anni. Ozioso chiedersi se è responsabilità di pubblici amministratori pessimi o di pessime norme del settore pubblico (probabilmente ambo le ipotesi sono vere). Più utile chiedersi se in un’azienda privata sarebbe possibile una così distratta gestione del personale: e convincersi definitivamente che la peggior conduzione nel settore privato sarà sempre preferibile alla miglior conduzione nel settore pubblico. Se non altro, nel primo caso ogni spreco e ogni danno, piccolo approvvigionamento maldestro o grosso finanziamento ai partiti che sia, è pagato solo da consapevoli azionisti, non da tutti gli ignari contribuenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi