cerca

Il Foglio non è più il solo

25 Novembre 2011 alle 18:00

"Adagio, dolce Carlotta" potrebbe essere il motto di questo governo. Ma, adagio adagio, sia alcuni giornali e giornalisti, Lucia Annunziata una per tutti, iniziano ad interrogarsi in modo critico sull'operato del Prof. Monti. Ieri è stata una conferenza stampa penosa. Se la calma è la virtù dei forti è molto meglio la debolezza. Questa mattina lo spread è alle stelle. Speriamo cali. Monti doveva agire bene e con urgenza. Di quello che ha in mente di fare solo la Merkel lo sa. L'urgenza mi sembra impantanata non si sa ne' perché ne' per quanto. Naturalmente qualcuno avanza l'ipotesi che, vacillando ampiamente la Francia e la Germania, Monti non possa fare molto per ridurre lo spred ecc. Ma provare, vista la situazione europea ed essendo il bocconiano uno stimatissimo economista, a parlar chiaro e forte illuminando l'inclito ed il colto con qualche nuova idea? Il programma del Governo Berlusconi l'Europa lo conosce già.E bene. Solo i professori consigliano sempre di ripassare i compiti in classe prima di consegnarli.Giusta idea. Ma poi si devono aprire nuove pagine. Altrimenti si muore di noia e di spread.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi