cerca

E diciamole certe verità!

24 Novembre 2011 alle 12:00

Ancora una verità scomoda su ius soli e democrazia. Mi pare ai più ripugni ammettere la inconciliabilità del mussulmano con qualsivoglia diritto (e dovere) così come concepito nella civiltà occidentale. Ben venga lo ius soli a chiunque, ma non a quanti vogliono utilizzarlo per sovvertire la civiltà e cultura di quello stesso suolo: dunque non agli islamici. Analogo discorso per i pietosi (interessati e forse ipocriti) tentativi di esportare la democrazia in quei paesi dove per definizione lo stato è retto, o dovrebbe esserlo, dalla legge divina; quale organizzazione umana può arrogarsi il diritto di competere con il divino? Dunque o sharia o dittatura sanguinaria. Di certo non democrazia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi