cerca

Chi nasce in un posto ha diritto ad avere la cittadinanza?

24 Novembre 2011 alle 11:00

E chi lo dice? E perchè è un principio di civiltà? Questo è un diritto politico e basta, e come tale è riservato a quelli che sono descritti nella grande Costituzione. Un principio di civiltà è invece assicurare libertà e favorire il lavoro a chi abita in un territorio, (cittadino e non), il resto è fumo strumentale diffuso dai soliti buoni per avere un tornaconto elettorale. Quindi ad es, io e mia moglie facciamo le ferie in Uganda, lì ci nasce un figlio e dunque chiediamo al governo Ugandese che provveda a dare la cittadinanza al figlio perchè "è un principio di civiltà" ? Fate ridere!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi