cerca

Viva la Spagna

23 Novembre 2011 alle 11:00

Finalmente una buona notizia la Spagna ha dato il ben servito al Signor Zapatero che non ha avuto il coraggio neanche di presentarsi in campagna elettorale;per quanto riguarda noi siamo nel limbo,le borse impazziscono il tanto celebrato spreed è alle stelle;torna la corsa alle poltrone con il mafioso uso dei "pizzini".Mi meraviglio del lassismo di questo governicchio di emergenza,ma non siamo sul'orlo del baratro?Si forse ma intanto pensiamo a Roma capitale;intanto la sinistra gongola per questo funereo governo,ho sentito una tale che diceva ma hai visto quella senza braccio?Che bello mormorava tutta entusiasta,come per dire questi sono seri.Una bella combricola di massoni e di cattocomunisti;pii e soprattutto morigerati,mi ricardono i calvinisti ginevrini del'500.Siamo un paese assurdo qui' ormai sono rassegnata non cambierà mai niente;sarò banale ma mi dispace per i miei bambini che dovranno vivere in un paese grandioso ma sotto lo strozzinaggio di un aeropago;dove l'ideale ,dove l'entusiasmo,la voglia di fare, la democrazia, sono ibernate perchè non deve cambiare niente.Cualcuno mi ha detto il popolo si muove solo quando ha fame;sicuramente questi pii signori no ci vorranno affamare vero?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi