cerca

Europa. Tacere o ribellarsi?

22 Novembre 2011 alle 16:00

“Allarmante cé un Europa ricca ed una povera.”Le statistiche lo dimostrano, i politici italiani ed europei,tacciono su questo tema:”Stiamo diventando tutti piú poveri?”Essere o non essere Europam? Un nemico mostruoso (BCE-FMI-EU)divora é terrorizza le economie di mezza Europa. Le Popolazioni di questi paesi hanno poco lavoro é sono sull´orlo della bancarotta, vedi la Grecia.Mentre l´Europa centrale, con l´unione delle due Germanie, (DDR+BRD,piú di 80 Milioni d´abitanti) agevolandosi dei grandi finanziamenti Europei,sono diventati economicamente sempre piú forti . Certamente questi tedeschi sono brava gente,seria, che lavora,non cé ombra di dubbio,ma..é anche vero che sono diventati come“ l´uccello Cuculo”che divorando cresce a dismisura, uccidendo tutti gli altri piccoli uccellini nel nido,buttandoli fuori ad uno ad uno.La Germania ha solo il 3,2% di disoccupazione, le esportazioni sono ha quote 60% ,il Pil crese ogni anno sempre piú.Mentre dalla Spagna 22% di disoccupazione, emigrano nuove generazioni di giovani Ingegneri verso la Germania. Tacciono gli Europei di seconda classe? Meglio ribellarsi?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi