cerca

Gli spagnoli hanno deciso

21 Novembre 2011 alle 10:16

Dati praticamente definitivi (99%) del ministero degli Interni:il Partido Popular di Mariano Rajoy ha nettamente vinto le politiche anticipate spagnole con 186 seggi su 350 nel Congresso dei deputati, la maggioranza assoluta. I socialisti di Alfredo Rubalcaba con 110 seggi toccano il minimo storico. Il portavoce del partito socialista di Josè Luis Zapatero, Josè Blanco, si è congratulato con il Partido Popular e con il suo candidato premier, Mariano Rajoy. Da noi non potrà mai succedere. Da noi il Presidente del Consiglio non può andare in Parlamento, scioglierlo, dire che non si ricandiderà, dare le dimissioni e decidere la data di nuove elezioni. Eh, sì. O il percorso è preciso, definito, conseguenziale senza intrusioni esterne, o altrimenti ci si ritrova con un Governo di...brave persone. Tutte sotto tiro degli interessi partitocratici che sono il sottofondo culturale dei nostri parlamentari. Pessimista e qualunquista? Hanno l'occasione, i rappresentanti del popolo in Parlamento, per smentirmi, con comportamenti e fatti che escano dalla miseria politica che ingurgitiamo ogni giorno. Se la colgono sarei felicissimo di cospargermi il capo di cenere, di ricredermi e di scusarmi per aver dubitato del loro amore per l'Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi