cerca

Doppia fiducia

19 Novembre 2011 alle 18:00

Alla luce del dibattito sulla fiducia sembra più chiara la linea del Pdl. Il governo Monti deve apparire agli occhi del Paese come la promanazione e l'unica continuità possibile del governo Berlusconi, così da essere un peso sempre più insostenibile per gli elettori del Pd. Ma allo stesso tempo è necessario che l'elettorato del Pdl sappia che ogni "discontinuità" eventualmente espressa da questo governo dovrà essere riconosciuta come portatrice di recupero di consenso nel Paese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi