cerca

Monti

16 Novembre 2011 alle 13:00

Ho ascoltato, con rassegnata attenzione, le dichiarazioni del dittatore (nel senso romano e proprio del termine) Monti, super tecnico ed esperto nella conduzione degli stati alla salvezza. O, almeno, per questo viene spacciato. Mi ha molto colpito, tra le sue grigie e già sentite o prevedibili dichiarazioni per le quali, questo si è fondamentale, non deve rispondere a nessuno se non a una sola persona, ovvero Giorgio Napolitano, il quale si è assunto la gravissima responsabilità di sospendere la democrazia in Italia, la sua storica affermazione di essere stato il primo nella storia a "sentire i giovani e le donne". Ma guarda un po'! E questi giovani e donne che avrebbe sentito, chi e come li avrebbe scelti per conferire con cotanta autorità, chi mai rappresenterebbero questi "eletti al soglio" tra i "giovani e donne" che, fino a prova contraria, non sono categorie munite di rappresentanza e, più ancora, è palesemente ovvio che non abbiano una posizione univoca e rappresentabile per comune appartenenza, così come pure difficilmente, credo, possano essere inquadrati come inabili o animali in via di estinzione? E se il nostro eroe per decreto presidenziale si vanta di questo (mamma mia!), potrebbe essere meglio di lui uno che sentisse anche, per dire, i calciatori amatoriali o gli uomini di mezza età e le donne over 40? E per caso, sul metro di questa vanteria, l'optimum sarebbe raggiunto da chi, diligentemente, con gli stessi criteri di scelta di Monti (qualche giornalista intende investigare su chi fossero e perchè quei giovani e quelle donne sentiti?) sentisse tutte le categorie delle pagine gialle? A me pare che, a prescindere dalle infinite riserve sulla sospensione delle democrazia in Italia, Monti stia dimostrando una qualità (si fa per dire) che amici e nemici sicuramente già conoscevano, ben rintracciabile in tutta la sua storia professionale e che ora gli italiani tutti avranno modo di conoscere a fondo: la paraculaggine al governo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi