cerca

Da Tre-Monti a Monti: "entia non sunt moltiplicanda"

14 Novembre 2011 alle 13:46

Il governo tecnico è un eufemismo per esorcizzare la memoria della dittatura, che è un istituto legittimo previsto dl diritto romano quando il nemico è alle porte e il senato è in confusione. E' una magistratura a tempo e assoluta, come sembra essere quella affidata a Monti, solo che un dittatore- professore è una parodia, perché essa è una magistratura militare e i professori, ne abbiamo fatto esperienza , sono abili solo a confondere col loro sussiego magistrale(Prodi) o con il loro laticlavio senatoriale ed ermellino accademico (Monti) la plebe, non a risarcire la filiera del comando, che in una democrazia infinitamente rappresentativa è una guerra di tutti contro tutti. I dittatori o sono soldati come Cesare, Napoleone, Cromwell o delle macchiette: Hitler, Mussolini, Chavez ecc. ma noi abbiamo paura delle cose e le addolciamo con le parole, al posto delle supposte preferiamo la dose effervescente, ma non è la stessa cosa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi