cerca

Paradossi

13 Novembre 2011 alle 12:30

Che questo sia il paese delle contraddizioni in termini si sa (basti dire che esiste il terzo polo, e che esistevano le convergenze parallele). Ora abbiamo un presidente delle repubblica che nessun cittadino ha votato perché così vuole la nostra (pessima) costituzione, che incarica un presidente del consiglio che nessuno ha votato perché non si è neanche presentato alle elezioni. Mi chiedo a che diavolo serva andare a votare: infatti mi sa tanto che non ci andrò più. Tanto mi pare che a nessuno importi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi