cerca

Voto dall'estero

10 Novembre 2011 alle 18:30

Berlusconismo e antiberlusconismo - il motivo dominante degli ultimi 17 anni di politica - oggi hanno pochissimo senso. Stanno gia' votando dall'estero, con un fiume di denaro, sull'Italia come nazione dell'eurozona: siamo alla canna del gas. Andare a votare oggi significa pensare che la stessa classe politica che ci ha portato a questo possa autoemendarsi. Inutile nasconderselo, la politica in Italia - intesa come sistema democratico costruito dopo il fascismo - ha fallito. Spero che da questo trauma e dal deficit di democrazia che inevitabilmente si sta abbattendo su di noi (la crisi e la sua cura con il governo di salvezza nazionale) nasca davvero una seconda repubblica perche' la l (dalla Costituente al CAF)e la 1-bis (B e anti-B) ci hanno portato a questo sfascio: siamo tutti responsabili, chi comanda lo è di più.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi