cerca

Politici non di professione

8 Novembre 2011 alle 08:13

Buongiorno, in tutta franchezza vi scrivo per cercare di sensibilizzare l'opinione pubblica sul ruolo del politico, ossia di chi è istituito per volontà dei cittadini a ricoprire una carica pubblica, rappresentare gli interessi del proprio elettorato e farlo su base temporanea. Cosa avviene, invece, è che il politico diventi una professione ben pagata e protetta da una rete impenetrabile di accordi occulti che fa si che nessuno, se non pochi discepoli leccapiedi, possa entrarvi (concedendo chissà cosa poi!!). E naturale poi che il politico di professione cerchi di ricavarne qualcosa di permanente per se e la propria famiglia, arrichendosi legalmente ma sulla base di leggi ad hoc che ne agevolino arraffamento di beni, licenze, posti di lavoro ambiti. Questo deve finire! avete visto cosa ha detto La Russa a Amendola perchè aveva ironicamente aizzato dei cori contro il ministro. "io conosco quanto quadagli e sono soldi di Berlusconi!" Ma questa non è una frase da rappresentante del popolo, è una polemica da faudatario che vuole controllare il suo feudo e i suoi braccianti, mancava solo che per punizione gli chiedesse la "ius primae noctis"??!! Bisogna spazzare via i figli della prima repubblica e istituire un ringiovanimento forzato della classe politica e delle istituzioni. Il merito unito all'esperienza deve essere la regola, non quindi il mercantilismo dei voti e il servilismo verso il potente (di destra o sinistra che sia). Bisogna che i politici di professione facciamo solo i dirigenti di partito e svolgano funzioni di intelligence sull'operato dello Stato, di sviluppo di idee per la crescita, sul corretto funzionamento della magistratura e una attività di consulenza su nuove leggi o emendamenti. In parlamento poi vadano per un massimo di una legislatura persone di ampie vedute, tecnici professionisti del prorpio mestiere, professori universitari, ricercatori, insomma l'intelligenzia dello stato, ma con compiti pragmatici e non tirapiedi del loro vassallo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi