cerca

La storia dei ristoranti pieni

7 Novembre 2011 alle 15:01

Da giorni la frase di B. sui ristoranti pieni e la fatica per trovare un volo riempiono giornali, TV, radio e satira. La frase fa probabilmente parte della lista di frasi infelici che B. avrebbe fatto meglio a non dire. Però vorrei spezzare una lancia a suo favore. Vivo in Romagna e qui, effettivamente, di ristoranti vuoti ne vedo pochi; l'8 dicembre volevo farmi un weekend in montagna e ho faticato non poco per trovare posto. Forse sono strano io, ma questa crisi è veramente particolare: la fila per comprare l'iphone 4S, cellulari nuovi in mano a tutti, ferie in posti esotici eccetera. B. avrà sbagliato a dire quella frase perchè è esagerato dire che in Italia le cose vanno avanti come sempre, però non è neanche vero che siamo alla canna del gas! Forse ci vorrebbe un po' di equilibrio, e riconoscere che la crisi c'è, che l'economia fatica, che gli italiani sono in difficoltà; ma diciamo anche che non siamo la Grecia, che qualche sfizio ce lo possiamo ancora togliere e che una lasagna a ristorante ce la possiamo ancora permettere. Suvvia!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi