cerca

I bugiardi di La7

3 Novembre 2011 alle 14:25

Stamane su alcuni giornali e TV in molti si chiedevano come mai ieri in molte banche vi erano depositanti allarmati che chiedevano ai direttori delle filiali cosa dovevano fare dei loro depositi in quanto spaventatidalle notizie circa una tassazione dei depositi medesimi. La risposta è semplice, basta guardare il TG di La7 delle 7,30 di ieri mattina, nel quale si diceva che tra le misure che il governo si prestava ad adottare per il risanamento era previsto un prelievo forzoso sui depositi. Notizia ovviamente falsa. Ma le conseguenze del dare notizie false sapendo di mentire possono essere molto pericolose in tempi come questi. Proporrei una multa salatissima all'emittente bugiarda ed una altrettanto salata per il giornalista che ha firmato l'articolo, magari lasciandolo per un poco a riposo come si fa con gli arbitri quando sbagliano una partita. Non si può permettere a nessuno di diffondere notizie che possono creare un disordine sociale per fare uno scoop. Intervenire severamente è d'obbligo e spero che ci sia un'autorità od un giudice ( visto che intervengono su tante cose che hanno molto meno impatto sulla gente) che vadano a fondo alla questione in tempi rapidi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi