cerca

Su Berlusconi

2 Novembre 2011 alle 14:30

Il "coinvolgimento di tutti gli uomini di buona volontà" significa certezza di tempi più rapidi e adempimento completo di quanto ci siamo obbligati a fare? Premesso che non significa, al contrario, che io veda con piacere quanto accade oggi, non sono d'accordo. Come possono essere attuate riforme liberali imposte dall'esterno con l'allargamento a chi liberale non è? Imposte, va detto, obtorto collo a un Presidente del Consiglio che dice di essere liberale, ha governato almeno 8 degli ultimi 15-20 anni e non ha avuto il coraggio di fare niente di liberale, nè nell'organizzazione dello Stato nè sulle regole del mercato in generale. E, come ben sappiamo, se uno non ha il coraggio non è che possa darselo. A poco serve giustificarsi facendo riferimento a un dirigista statalista e chi più ne ha più ne metta (e, da liberale e liberista, quante avrei da dirgliene) come Tremonti, perchè è stato lui a metterlo dove si trova, mica io. Siamo quindi in un momento sicuramente drammatico, la cui analisi meriterebbe molto tempo e molte considerazioni. Eppure è un momento che, volendo essere positivi, e io lo voglio, sta' offrendo, paradossalmente, l'occasione per trasformare lo Stato in qualcosa di diverso da quella sorta di negriero che è, trasformare l'economia e le relazioni economiche in qualcosa di diverso da quella specie di organismo imbalsamato tra il socialista e il corporativo che viviamo, con l'ovvia collaborazione tra il "grande capitale all'italiana" (quello che rischia solo i soldi degli altri) e i sindacati (altro motivo che spiega i miei dubbi sullo "allargamento ai buoni", capito Napolitano?) e creare almeno le premesse per divenire una moderna democrazia occidentale, cosa che non siamo. Il momento, insomma, è importante. Molto al di là della drammaticità della situazione contingente. Il dubbio è se riusciremo a coglierne le occasioni, che pure ci sono, sono tante e abbiamo davanti, a portata di mano. Lo sapremo in pochi giorni. Forse poche ore. Io voglio sperare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi