cerca

Liberazione

1 Novembre 2011 alle 20:15

Caro Giuliano, è con vera stima che le auguro una bella trasmissione. Ricca di spunti e di verve. Non mi dispiacerebbe la lente d'ingrandimento sul bilancio dello stato. Non è difficile, sa? Basta utilizzare la tecnica dei coriandoli. Si prende un capitolo di spesa e lo si fa scorrere fino alla fine del coriandolo, senza andare a spasso con altre faccende. E' una tecnica efficacissima! Le faccio un esempio. Una massa di denaro viene spesa per i poveri. Si prende il 100% della spesa e la si esamina partendo dagli addetti nei comuni: quanti sono, cosa fanno, a quanto ammontano gli stipendi, quanto costano gli uffici, le spese per sostenerli, etc. il totale di questi si vanno a detrarre dal 100% ! E andando via cosi si ottiene l'efficacia della spesa. Cioè di quel 100% quanto arriva ai veri poveri???? In quali tempi? In quali misure? Da non dimenticare le spese accessorie!!! Queste ci fanno conoscere il vero animo dei piccoli potentati dei Comuni Italiani! Difatti, nel mio esempio sono un po stronzo, so già che ai poveri veri arrivano le bricioline, le verranno subito a galla le spese di ristoranti e di eventi culturali. Spese notevoli che servono per far abboffare i partecipanti, qualche giornalista e l'ospite inconsapevole, che forse ha scritto qualcosa di intelligente sulla materia. Ma, io credo, che di questi ospiti ne siano restati pochissimi. Comunque auguri e utilizzi il mio metodo. E' efficacissimo per sbuggiardare la massa dei piccoli politicanti periferici, soprattutto quegli ipocriti che stanno a sinistra!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi