cerca

Strada obbligata

31 Ottobre 2011 alle 17:00

Dal 1945 in poi, dalla caduta del fascismo insomma, l'Italia ne ha fatti di sforzi per togliersi dall'impelagatura socialcomunista. Ma c'è stato sempre un uomo di sinistra a farlo. La sinistra non ha mai voluto riconoscere le buone ragioni che la destra liberale ha proposto e caldeggiato. Ha ingollato il rospo (ma mai digerito) solo se uno di loro si faceva promotore del cambiamento. Ultimamente, mi sovviene un certo Craxi. Spero caldamente che Renzi non debba, nel futuro, rifugiarsi a Hammamet. Se fossero rose...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi