cerca

La caduta di stile di Fini

28 Ottobre 2011 alle 14:30

L'intervento dell'on. Fini sulla riforma delle pensioni con la frecciatina alla pensione della moglie di Bossi mi è sembrato di uno squallore infinito e ha messo in mostra realmente il valore e lo spessore morale dell'uomo. Infatti la moglie di Bossi non è una mosca bianca o una privilegiata, ma è una che fa parte di una schiera numerosa di insegnanti che hanno usufruito dei benefici di quella legge. Conosco diversi insegnanti che sono andati in pensione con quella legge. Non l'hanno sicuramente estorta o scippata la pensione ma la percepiscono secondo legge. Ma all'On. Fini che si scandalizza bisognerebbe chiedere dov'era quando quella è stata approvata, scometto che era seduto in Parlamento, perché credo che vi è entrato con i calzoncini corti dietro ad Almirante e da allora non è più uscito. Chissà se allora gridava allo scandalo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi