cerca

L'equivalente di 54 classi di bambini

27 Ottobre 2011 alle 13:32

Ogni anno nella Provincia di Reggio Emilia si praticano in media 1363 aborti, 600 dei quali all'ospedale Santa Maria della città. L'equivalente ogni anno di 54 classi di bambini. Reggio è terza in Regione dopo Modena (1843 aborti) e Bologna (2877 aborti che è la prima in Regione. Numeri che sconcertano anche perchè, così come in Regione, non si vede una significativa flessione. E' questo il motivo che porta la regione Emilia Romagna al triste primato italiano per numeri di aborto. A fronte di tanti servizi offerti al cittadino questo non può essere certamente un vanto. A questi numeri vanno aggiunti dal 2005 al 2009 i 1689 aborti effettuati con la pillola abortiva RU 486. Bisognerebbe fare qualcosa ma chi ci prova è spesso aspramente criticato e ostacolato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi