cerca

Commedie all'italiana

25 Ottobre 2011 alle 21:00

D'accordo: Sarkozy è un arrogante e indisponente, e ha poco da ridere. Riderà meno fra qualche mese, lui e la sua metà, quando il suo avversario alle elezioni gli darà, spero, venti punti di distacco. Ma, detto questo, pensiamoci un po': quella del francese è la reazione normale che, magari a torto, ti fanno in faccia amici stranieri di qua e di là dell'Atlantico quando nomini il buon Silvio. Sarà tutta colpa dei comunisti? Dei PM? Della stampa? Di Repubblichella? Un po' di autocritica, per favore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi