cerca

Disordini a Roma

17 Ottobre 2011 alle 14:00

La foto del lancio dell'estintore, finita su molti giornali, non poteva non ricordare un'altra foto sempre con estintore, quella di Carlo Giuliani che assaltava il mezzo dei Carabinieri, poco prima di essere ucciso. Pietà per quel ragazzo morto inutilmente, ma molta sinistra che oggi si sdegna e prende le distanze dai violenti, fece di Giuliani un eroe e un martire, cosa che certamente non era. Giuliani e il ragazzo della foto stavano facendo esattamente la stessa cosa. Cortesemente qualcuno mi dimostri il contrario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi