cerca

Un modesto suggerimento al Presidente del Consiglio

14 Ottobre 2011 alle 07:00

Senza alcuna pretesa che la cosa possa procedere come auspico e, anzi, oramai da anni con l'assoluta sicurezza del contrario, mi permetto di suggerire al Presidente del Consiglio di dimettersi e passare, in poche ore, a un Berlusconi bis. Perchè sarà pur vero che il Presidente del consiglio non può niente, che il Presidente del Consiglio a momenti non può fare nemmeno l'ordine del giorno del consiglio dei ministri, come tanto le piace ripetere esagerando di molto i suoi limiti funzionali. Però, caro Presidente, mi sbaglio o è sua precisa funzione "fare la squadra" di governo? E, caro Sig. Presidente del Consiglio, mi sbaglio o questo le darebbe l'occasione, se volesse e ne fosse capace, ed è proprio questo il punto dolens, di "cambiare" la squadra, e tutti sappiamo, lei per primo preceduto però da tutti gli italiani, a chi mi riferisco?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi