cerca

Think different

10 Ottobre 2011 alle 15:00

Dire che Steve Jobs non ha cambiato la propria vita, non vuol dire niente. Dire di non avere l'iPad o l'iPhone e di non averne bisogno non vuol dire niente. È un discorso piccolo piccolo, individualista. S.J. Ha cambiato le abitudini di chi vuole rivolgersi al futuro, ha introdotto delle innovazioni che la nostra arretrata società non ha neanche capito, basta vedere la diffusione e la conoscenza del semplice utilizzo del computer in Italia. Si forse ha ragione tra 50 anni saremo in grado di apprezzare, ma il futuro sarà da un'altra parte. "Solo quelli che sono abbastanza folli di cambiare il mondo lo cambiano davvero".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi