cerca

Quel figo del Cav.

10 Ottobre 2011 alle 17:30

Tutta l’avventura del Cav. si potrebbe racchiudere nella perenne lotta tra il vecchio e il nuovo. Tra il progetto di cambiare le lenzuola sporche con altre pulite. Però in quelle sporche erano beatamente annidate pulci, zecche e cimici, conformi solo allo sporco. Il Cav. chiese voti per cambiare le lenzuola, li ha ottenuti, a più riprese e in abbondanza. Ma non è stato sufficiente. Perché anche la sua maggioranza parlamentare conteneva molte, troppe, pulci, cimici e zecche. Altro che entusiasmo per una meta comune, per una nuova Italia. L’andamento della legislatura 2001-2006 aveva già messo in evidenza questo tormento interno e la decisione dei partiti di quella maggioranza di continuare a coltivare autonomamente il proprio orticello del consenso. Tattica possibile, poiché l’elettorato del cdx aveva votato sì, per il cambiamento, ma senza rendersi conto, aver ben chiaro che anche lui, per la sua parte, sarebbe stato coinvolto nel cambio delle lenzuola. Dopo la vittoria del 2008, teoricamente inespugnabile, pulci, zecche e cimici avvertirono che era in ballo la loro sopravvivenza. Invocarono aiuto a destra e a manca, a tutte le pulci, zecche e cimici trasversalmente distribuite: bisognava impedirgli di governare. Da destra accorse Fini, da sinistra il circo mediatico giudiziario. E fu caccia all’uomo. Non tanto all’uomo politico, quanto a suoi peccati privati. La strategia era tenerlo sotto pressione, esasperarlo, costringerlo a reazioni alla “Silvio”, assolutamente congeniali al suo essere, ma rese cupamente scandalose dal moralismo peloso dei ladri di virtù. Per i suoi, dovrebbe trovare le parole adatte per chiedere scusa. Nel farlo annienterebbe tutti i possibili sensi di colpa che gli hanno cucito addosso e dimostrerebbe la sua volontà e capacità politica di “fare”. Se i pavidi e gli imbelli lo abbandonassero, sarà un chiarimento di fondo che li consegnerà alla nullità degli ignavi: come uomini e come politici.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi