cerca

Mercatino rionale del lavoro

10 Ottobre 2011 alle 15:22

Si parla tanto di accesso al lavoro, ci si riampe la bocca della dificoltà dei giovani a trovare impiego; ma non si parla che se uno vuole portarsi a bottega il figlio per insegnargli qualcosa, automaticamente deve aprire la posizione Inail, quella Inps e, altrettanto automaticamente, il fisco, in base ai sedicenti studi del cosiddetto settore, intima un minimo dichiarabile almeno triplo. Poi ci si scandalizza del lavoro nero. Ma non si potrebbe obbligare gli onorevoli imparare e a recitare a memoria almeno il primo capitolo dei promessi sposi?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi