cerca

Facciate farlocche

1 Ottobre 2011 alle 10:00

"E' più vicino a Dio un ateo che si interroga che un cristiano di facciata", sono le parole del Papa in Germania e che scarsa eco hanno avuto sui media, nei commenti di politici e nelle stesse alte gerarchie della chiesa che tanto hanno disquisito su altri temi. Forse perchè i cristiani di facciata sono un esercito troppo numeroso o perchè a frotte si preparano ad entrare nei futuri soggetti politici.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi