cerca

Dal CHE al CHE C'azzecca

29 Settembre 2011 alle 11:24

Via pure Adinolfi, i radicali in odore di cacciata e anche ieri si è registrato lo stato penoso e maniacalmente giustizialista del Pd nel dibattito parlamentare, tutto proteso ad inseguire Di Pietro, mentre abbraccia il documento dei vescovi. E' un bel passo quello della sinistra italiana; da Marx a Borrelli, da Stalin a Bagnasco, ma soprattutto dal CHE al CHE C'azzecca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi