cerca

Bce e governo, sveglia

23 Settembre 2011 alle 11:11

Nell'articolo "Bce e governo, sveglia" si legge: “Fino all’estate la produzione industriale è aumentata grazie alle vendite all’estero. Poi s’è fermata”. Come mai il governo insiste con manovre depressive dei consumi e incapaci di dare più soldi da spendere agli italiani? Iva più alta, benzina alle stelle a causa delle ennesime accise per spettacolo e Libia, nessuna iniziativa per far ripartire il mercato interno. Intanto la rabbia popolare monta per via della "casta" e il nostro Mr. B. continua a pensare alle leggi per evadere il processo Mills. E’ ora che il governo si dia una mossa e faccia veramente qualcosa per il paese. Altrimenti alle prossime elezioni ci troveremo a sinistra al governo, e sarà peggio per tutti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi