cerca

Proposta per una seconda manovra

16 Settembre 2011 alle 18:30

Mi permetto di dare un’idea al governo per tentare di uscire dalla spirale d’insoddisfazione che aleggia attorno alla manovra. Dato che ormai si è scoperto che i politici non si sono tolti di tasca un euro, Mr. B. dovrebbe proporre una seconda manovra che taglia solo stipendi e privilegi della classe politica e degli alti magistrati. Il tutto andrebbe pubblicizzato e spinto a mezzo giornali e TV, con votazione in aula in diretta, così da far sapere agli italiani chi accetta e chi rifiuta. Il significato di un’operazione del genere sarebbe soprattutto politico: Mr. B. tornerebbe a rappresentare la figura del politico che “fa la cosa giusta” nei confronti di una classe dirigente sempre più detestata dal popolo. Contemporaneamente farebbe vedere ai furbetti dell’IDV che non basta buttare lì una proposta per abolire le province sapendo che sarà bocciata per poi farsi belli della proposta! Se questo governo farà una cosa del genere lo voterò ancora, altrimenti… per chi voto?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi