cerca

Le pere e le mele

13 Settembre 2011 alle 12:58

Come se i cento morti per l'esplosione dell'oleodotto in Kenia dipendessero dalla tecnologia utilizzata per l'uso dell'energia di origine fossile (al contrario di tutti gli incidenti nelle centrali nucleari e annessi impianti). A questa stregua si potrebbero allora ascrivere all'energia nucleare anche le centinaia di migliaia di morti di Hiroshima, Nagasaki (quelli al momento delle esplosioni e quelli deceduti o anche solo ammalatisi negli anni successivi).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi