cerca

Bocchino la vittima

11 Settembre 2011 alle 09:00

Quando ho letto le dichiarazioni di Bocchino sulla questione Began ho avuto l'ennesimo conato di .... Altro che macchina del fango, la sua è stata la macchina del.... Pensavo che i complotti e il complottismo e le varie macchine del fango (ne esistono modelli con cilindrate differenti!!!) fossero evocati solo dal Cavaliere, ma mi sbagliavo di grosso. Oggi sono la scusa puerile di buona parte della politica ( quella della superiorità morale) per coprire non solo "marachelle" ma anche consolidati "sistemi" di sottogoverno. Rimane tuttavia la convinzione nazionale che il Cavaliere sia sempre colpevole e che invece gli "altri" possano discolparsi, con leggiadria, con il fango recapitato ad arte e, guarda caso, proveniente quasi sempre dalle campagne di Arcore. Come siamo caduti in basso, povera Italia!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi