cerca

Piccola posta (per Adriano Sofri)

9 Settembre 2011 alle 18:30

Il Torrigiano scazzotta Michelangelo, e l’atto ha nome invidia. Nel caso “dell’ultimo disgraziato”, che a fronte dell’atto vandalico dichiara: volevo attrarre l’attenzione, la fonte è sempre quella, l’invidia. Per molti altri, magari della Pisa o Parma bene, il vandalismo è delirio d’onnipotenza, perché hanno tutto. L’uomo è segnato antropologicamente dal male, o se preferisce dalla finitudine, perciò l’invidia, l’avidità e l’onnipotenza sono di casa. E’ anche vero che, per dirla con Kant, la civiltà / società non può essere vinta dal male, pena l’estinzione. Perciò ogni aggregato umano si difende dal “male” attraverso la legge e la punizione del reo. Una società si disintegra quando il potere, ridotto ad un’oligarchia, governa una massa sterminata di disperati che vanno oltre il vandalismo e iniziano a sparare: è il caso della Russia nel 1917. Poi il potere assoluto si ricompone per perpetuare il medesimo meccanismo, magari sotto mentite spoglie. Per questo dovremmo tenere in gran conto la democrazia, che lungi dall’essere perfetta, resta come disse l’arcinoto Churchill, l’unica forma accettabile di società. Il vandalo, ma anche il corrotto in giacca e cravatta, deve essere “isolato”. Altrimenti il suo comportamento sarebbe preso ad esempio da altri (in ognuno di noi esiste il male): “Tanto non esiste pena”. L’ipocrisia del giudice/società (segnato dal male) è funzionale per mitigare comportamenti che porterebbero inevitabilmente alla legge della giungla. Penati è il reprobo, non il partito, oppure Milanese lo è non il PDL (ammesso siano colpevoli). Mi spaventano non poco i Travaglio, e le faziosità dei partiti, perché inducono a pensare che il male è solo da una parte, dimenticando la realtà e che anche il potere non può essere “perfetto”. In democrazia l’imperfezione del potere è punita mandando a casa i governi; azione meno cruenta rispetto ad un atto vandalico o di una rivoluzione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi